Chi siamo

Italiano
English
Questo sito web nasce come collettore delle esperienze maturate dal CISPEA Summer School Network attraverso la newsletter “C’era una volta l’America”, la pagina Facebook “C’era una volta l’America” e la redazione di articoli, recensioni e interviste originali. Il nostro scopo principale è quello di applicare un’analisi di tipo storico-politico allo studio dell’attualità politica, economica, culturale e sociale degli Stati Uniti. Una “public history” che non ancori la politica americana alle sue origini, ma sia all’altezza di coglierne i cambiamenti. Comprendere più a fondo le implicazioni politiche e le radici storiche dell’attualità americana, dunque, è l’impegno scientifico e civile che ci proponiamo di sviluppare all’interno di questo spazio virtuale, con l’auspicio che sia uno strumento utile nella vita reale del più ampio numero di lettori.

Il CISPEA Summer School Network

Il CISPEA Summer School Network vuole essere una solida rete di scambio intellettuale fra tutti gli ex-alunni della Summer School che il “Centro Interuniversitario di Storia e Politica Euro-americana” (CISPEA) – il quale unisce gli storici americanisti delle università di Bologna, Firenze, Trieste, Roma Tre e Piemonte Orientale – organizza sin dal 2005 con il rilevante contributo della cooperativa Boorea e dell’Istituto Banfi di Reggio Emilia. Nel corso degli anni la scuola estiva ha svolto una consistente attività formativa per studenti e studiosi provenienti da differenti ambiti disciplinari, allo scopo di fornire una strumentazione scientifica aggiornata e adeguata alla comprensione della storia statunitense, superando gli stereotipi che influenzano il dibattito sugli USA nei media e nella pubblicistica. La scuola nasce da una duplice convinzione: da un lato, l’idea dell’impossibilità di escludere gli studi storici nell’ambito delle scienze politiche, sociali e umane; dall’altro, la consapevolezza, come cittadini, della rilevanza dell’analisi storico-politica per la comprensione di un contesto globalizzato, nell’ambito del quale gli Stati Uniti occupano una posizione strategica da cui non è possibile prescindere per capire la realtà sociale, politica e culturale, non solo europea, ma anche globale.

Redazione

Questo progetto è curato dal CISPEA Summer School Network, che, essendo una rete, è fluido e in movimento, prevedendo sia la partecipazione attiva e costante di un gruppo di giovani studiosi ed ex-alunni, sia il contributo estemporaneo ma prezioso di nuovi ex-alunni che hanno partecipato e parteciperanno alle scuole estive.

Attualmente la redazione è composta da:

Margherita Anibaldi, Demetrio Antolini, Lorenzo Carchini, Alice Ciulla, Paola Cordisco, Nicola Cucchi, Francesco Del Bianco, Marta Gara, Martina Mallocci, Mattia Mitrano, Giuliano Santangeli Valenzani, Ilaria Zamburlini.

Stanno collaborando e hanno collaborato al progetto:

Matteo Battistini, Alberto Benvenuti, Cristina Bon, Sara Cabrele, Francesca Cadeddu, Sebastiano Caleffi, Tommaso Casalone, Andrea Casati, Michele Cento, Chiara Corazziari, Lorenzo Costaguta, Valentina Cralli, Giulia Crisanti, Federica De Pantz, Mariadele Di Blasio, Serena Di Nucci, Gaetano Di Tommaso, Matteo Fornaciari, Marta Giusti, Francesco Gualdi, Andrea Martino, Martina Mastrandrea, Aldo Mazzamauro, Luca Menconi, Lawrence Miles, Annalisa Mogorovich, Giulio Prosperi, Fabrizio Ribelli, Giulia Sacchetti, Angela Santese, Andrea Saviolo, Bruno Settis, Alessandro Stoppoloni.

This website was born as a collection of experiences developed by the CISPEA Summer School Network through the newsletter “C’era una volta l’America”, the Facebook page “C’era una volta l’America” and the writing of articles, book reviews and original interviews. Our main aim is to study political, economical, cultural and social current events of the United States analyzing them from a political-historical perspective. A “public history” that did not anchor American politics to its origins but on the contrary is able to grasp its changes.

The CISPEA Summer School Network

The CISPEA Summer School Network wants to be a solid net of intellectual exchange between all the ex-alunni of the Summer School that the Interuniversity Center of Euro-American History and Politics (CISPEA) – which connects American historians from the universities of Bologna, Firenze, Trieste, Roma Tre e Piemonte Orientale – organizes since 2005 with the relevant contribution of Boorea and the Banfi Institute of Reggio Emilia. During past years the summer school has undertaken a considerable educational activity for students and scholars coming from different fields in order to supply an updated scientific equipment which is appropriate for an understanding of American history that overcomes stereotypes common in the media debate on the US. The school was created for a double belief: on one hand the idea that was impossible to exclude historical studies from the political, social and human sciences field; on the other hand the awareness, as citizens, that political-historical analysis is relevant in order to understand a global context where the US have a preeminent strategic position that is essential to understand not just the European but also the global social, political and cultural reality.

Editorial board

Margherita Anibaldi, Demetrio Antolini, Lorenzo Carchini, Alice Ciulla, Paola Cordisco, Nicola Cucchi, Francesco Del Bianco, Marta Gara, Martina Mallocci, Mattia Mitrano, Giuliano Santangeli Valenzani, Ilaria Zamburlini.

Current and former collaborators

Matteo Battistini, Alberto Benvenuti, Cristina Bon, Sara Cabrele, Francesca Cadeddu, Sebastiano Caleffi, Tommaso Casalone, Andrea Casati, Michele Cento, Chiara Corazziari, Lorenzo Costaguta, Valentina Cralli, Giulia Crisanti, Federica De Pantz, Mariadele Di Blasio, Serena Di Nucci, Gaetano Di Tommaso, Matteo Fornaciari, Marta Giusti, Francesco Gualdi, Andrea Martino, Martina Mastrandrea, Aldo Mazzamauro, Luca Menconi, Lawrence Miles, Annalisa Mogorovich, Giulio Prosperi, Fabrizio Ribelli, Giulia Sacchetti, Angela Santese, Andrea Saviolo, Bruno Settis, Alessandro Stoppoloni.

 

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: 2