Verso le presidenziali

“C’era una volta l’America – Verso le presidenziali” è un progetto nato in collegamento con “C’era una volta l’America”, newsletter curata degli ex alunni della Summer School del “Centro Interuniversitario di Storia e Politica Euroamericana” (CISPEA), il quale unisce gli storici americanisti delle università di Bologna, Firenze, Trieste, Roma Tre e Piemonte Orientale.

“C’era una volta l’America – Verso le presidenziali” nasce con l’obiettivo di offrire una lettura specialistica dei temi e degli argomenti che emergono dal dibattito politico della campagna elettorale per le primarie Repubblicane, guardando verso le Presidenziali del 2012.

Le primarie hanno svolto storicamente un ruolo importante nel sistema politico e partitico statunitense. Anche in questo caso, la partecipazione attiva dell’elettorato mette in tensione assetti stabiliti, facendo concorrere diverse posizioni e visioni alla definizione del partito e del suo programma, del governo e delle sue politiche, della nazione e della sua concezione all’interno e posizione sulla scena internazionale. In questo senso, le primarie del 2012 rappresentano un’ottima occasione per illustrare e comprendere non solo il sistema politico e partitico statunitense, ma ancor più nello specifico la cultura politica conservatrice che sta emergendo tra le file repubblicane contro la presidenza Obama e le sue politiche (deboli o forti a seconda del punto di vista) in materia di assistenza sanitaria, lavoro ed economia, relazioni internazionali. Il dibattito interno permette di evidenziarne le anime e le posizioni diverse – in alcuni casi tra loro contrastanti (pensiamo ad esempio alle tensioni tra il candidato mormone Mitt Romney e le basi evangeliche dell’elettorato repubblicano, oppure allo scontro tra Tea Party ed establishment del partito), portando in superficie aspetti culturali e politici che in altri momenti passerebbero inosservati e che risultano rilevanti per comprendere da un lato i core values del conservatorismo americano, dall’altro la sua complessità e le sue diverse sfaccettature.

Per chi voglia capire tutto questo e provare a scorgere gli orientamenti dell’elettorato repubblicano, il progetto “C’era una volta l’America” – realizzato da un gruppo di giovani storici degli Stati Uniti che hanno condiviso l’esperienza della scuola estiva del CISPEA – vuole offrire uno strumento non solo di informazione, ma anche di analisi storica e politica per seguire le primarie repubblicane. Il più delle volte, i temi dell’attualità nascondono infatti un dibattito e un linguaggio politico che hanno profonde radici storiche. Il progetto si propone dunque di unire all’offerta informativa basata sulla stampa statunitense nazionale e locale un approfondimento che colga gli aspetti peculiari delle tematiche affrontate dai candidati, ponendoli in prospettiva storica e impiegando competenze specialistiche maturate nel corso degli studi e dell’esperienza professionale di chi vi partecipa.

A questo scopo, nel profilo Facebook dedicato al progetto saranno postati settimanalmente alcuni brevi commenti su notizie relative ai temi vivi del dibattito, culminando ad ogni scadenza elettorale con un breve contributo che approfondisca alcuni degli aspetti più importanti emersi dalla campagna elettorale nello Stato preso in esame. In questo modo, al termine della campagna per le primarie, il lettore avrà a disposizione uno strumento utile e dettagliato per la comprensione del dibattito tra i candidati alla Casa Bianca.

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0